30 settembre 2016 | by La Redazione Puglia IDV
Poste: Disagio inaccettabile, lo stato intervenga

Il provvedimento sta creando grossi disservizi, infatti, sono continue le rimostranze dei cittadini che si rivolgono al comune per lamentare il recapito delle bollette, delle utenze già scadute da settimane con inevitabili ripercussioni a danno delle loro tasche. In molti casi, gli utenti si trovano a dover sostenere spese per interessi e sanzioni o addirittura […]

Il provvedimento sta creando grossi disservizi, infatti, sono continue le rimostranze dei cittadini che si rivolgono al comune per lamentare il recapito delle bollette, delle utenze già scadute da settimane con inevitabili ripercussioni a danno delle loro tasche. In molti casi, gli utenti si trovano a dover sostenere spese per interessi e sanzioni o addirittura subire il distacco della fornitura del servizio telefonico e/elettrico per inefficienze a loro non imputabili. Oramai è da diverso tempo che il recapito avviene a giorni alterni e i portalettere non riescono a smaltire la posta accumulata nei giorni precedenti. la cosa è ancor più grave perché questa situazione va a colpire le fasce più deboli della popolazione. Nei prossimi giorni incontrerò i sindaci della zona per mettere in campo ogni utile azione, intanto i senatori dell’idv Bencini, Romani e Molinari hanno annunciato una interrogazione parlamentare in senato perché questo disagio colpisce tantissimi comuni d’Italia e va risolto.

Massimo Colia
Sindaco del Comune di Stornarella e segretario regionale dell’idv

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Puglia | Tutti i diritti riservati ©