23 marzo 2016 | by La Redazione Puglia IDV
ILVA: Ambiente umano e naturale si degradano insieme

La citazione del Vescovo di Taranto dell’enciclica di Papa Francesco, quando afferma che l’ambiente umano e l’ambiente naturale si degradano insieme corrisponde esattamente alla situazione dell’Ilva di Taranto. Infatti, la sfida per tutti, Governo in primis, organizzazioni sindacali, banche e industriali, è quella di trasformare la più importante azienda siderurgica d’Europa in modo tale da […]

La citazione del Vescovo di Taranto dell’enciclica di Papa Francesco, quando afferma che l’ambiente umano e l’ambiente naturale si degradano insieme corrisponde esattamente alla situazione dell’Ilva di Taranto. Infatti, la sfida per tutti, Governo in primis, organizzazioni sindacali, banche e industriali, è quella di trasformare la più importante azienda siderurgica d’Europa in modo tale da garantire in Italia 25.000 posti di lavoro tra diretti e indiretti e difendere contemporaneamente la sicurezza dei lavoratori e la saluta dei cittadini. La decisione del Governo di vendere l’Ilva, deve essere accompagnata da precisi criteri discriminanti che debbano contemporaneamente garantire il lavoro e la salute.

Idv si è battuta per rendere queste affermazioni, una realtà, proponendo da sempre la nascita di una Newco con la partecipazione in minoranza di Cassa Depositi e Prestiti, con alleanze internazionali strategiche, con un industriale italiano che sia presentabile per la propria storia e per il piano industriale di cui deve essere regista.

Ignazio Messina
segretario nazionale dell’Idv

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Puglia | Tutti i diritti riservati ©