16 maggio 2014 | by La Redazione Puglia IDV
Piano ambientale Ilva, l’Idv chiede tempi certi

Intervento del segretario nazionale Ignazio Messina e del responsabile organizzativo Luciano Pisanello «Che senso ha avuto mettere in campo la revisione dell’AIA come exit strategy dall’empasse sanitaria e industriale a Taranto se il balletto delle deroghe e dei rinvii lasciano di fatto la questione Ilva irrisolta?». L’interrogativo è di Ignazio Messina e Luciano Pisanello, rispettivamente […]

Intervento del segretario nazionale Ignazio Messina e del responsabile organizzativo Luciano Pisanello
«Che senso ha avuto mettere in campo la revisione dell’AIA come exit strategy dall’empasse sanitaria e industriale a Taranto se il balletto delle deroghe e dei rinvii lasciano di fatto la questione Ilva irrisolta?». L’interrogativo è di Ignazio Messina e Luciano Pisanello, rispettivamente segretario nazionale e responsabile organizzativo dell’Italia dei Valori, all’indomani della lettura del Piano Ambientale Ilva. «Tra prescrizioni saltate, tempi diluiti e coperture economiche ancora tutte da definire – scrivono in una nota congiunta – è il rispetto dei diritti alla vita e al lavoro dei tarantini ad essere, di anno in anno, rinviato». «Chiediamo trasparenza su modi e tempi del tanto sbandierato risanamento ambientale del sito di Taranto – concludono Messina e Pisanello – con interventi e cronoprogramma accessibili e verificabili per la cittadinanza e con misure che garantiscano la partecipazione della società civile».

(Fonte: CorrierediTaranto.it)

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Puglia | Tutti i diritti riservati ©