8 marzo 2014 | by La Redazione Puglia IDV
Contrastare le dimissioni in bianco è questo il nostro 8 marzo

Lottare contro la disoccupazione femminile, che in Italia supera il 50%, significa lottare contro la violenza sulle donne e contro il femminicidio, crimini che nella maggior parte dei casi avvengono proprio perché la donna non ha margini di autonomia, perché è contesa tra lavoro e famiglia, tra libertà e dipendenza, significa ridare dignità al nostro […]

Lottare contro la disoccupazione femminile, che in Italia supera il 50%, significa lottare contro la violenza sulle donne e contro il femminicidio, crimini che nella maggior parte dei casi avvengono proprio perché la donna non ha margini di autonomia, perché è contesa tra lavoro e famiglia, tra libertà e dipendenza, significa ridare dignità al nostro Paese, significa guadagnare 3 punti di PIL. L’Italia dei Valori, nella sua proposta di legge per abolire la Fornero e creare lavoro, vuole partire proprio da questa difficile situazione femminile, affrontando i temi più urgenti, riconoscendo il lavoro di cura che grava totalmente sulle spalle delle donne, prevedendo un’indennità di maternità, ma soprattutto contrastando le “dimissioni in bianco”. Una pratica vessatoria, illegale e ricattatoria, troppo frequente nel nostro Paese, che riguarda soprattutto l’occupazione femminile e che consiste nel far firmare una lettera di dimissioni al momento dell’assunzione, in pratica un auto-licenziamento che il datore di lavoro potrà usare quando lo riterrà opportuno. Questa pratica discrimina soprattutto le donne, in particolare durante la gravidanza ed appare in preoccupante aumento negli ultimi anni. Per porre fine a questo fenomeno il Parlamento aveva approvato nel 2007 la legge 188, che aveva dato immediatamente ottimi risultati, tanto che il governo Berlusconi nel 2008, con un decreto, il n°112, l’ha immediatamente abrogata. L’Italia dei Valori vuole ripristinare la legge contro le dimissioni in bianco, perché non succeda mai più che una donna debba sentirsi costretta a scegliere tra lavoro e maternità.Questo è il nostro 8 marzo 2014, il punto di partenza per cambiare completamente prospettiva, per restituire alle donne il diritto al lavoro ed alla maternità, firma anche tu!

Caterina Pace – Componente della segreteria nazionale IdV

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Puglia | Tutti i diritti riservati ©