9 dicembre 2013 | by La Redazione Puglia IDV
Violenza sulle donne: occorre una rivoluzione culturale

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e celebrata in tutto il mondo il 25 novembre, per ricordare il brutale assassinio di tre donne vittime del regime dominicano. L’approvazione della legge contro la violenza di genere è un importante primo passo, ma non basta per fermare la piaga della […]

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e celebrata in tutto il mondo il 25 novembre, per ricordare il brutale assassinio di tre donne vittime del regime dominicano. L’approvazione della legge contro la violenza di genere è un importante primo passo, ma non basta per fermare la piaga della violenza sulle donne. Occorre una rivoluzione culturale nella società e le prime a dare l’esempio dovrebbero essere le istituzioni. Non ci dimentichiamo, infatti, che la scorsa estate alla Camera, nel giorno in cui si incardinava il decreto contro il femminicidio, c’erano appena 100 parlamentari”.  Negli ultimi anni, purtroppo  c’è stata una vera e propria escalation delle violenze contro le donne, che vanno subito fermate non solo da leggi più severe, ma anche da un cambio di cultura. Il lavoro più importante va fatto innanzitutto nelle famiglie e poi nelle scuole, perché un buon sistema educativo è il pilastro di ogni cambiamento.

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Puglia | Tutti i diritti riservati ©