9 dicembre 2013 | by La Redazione Puglia IDV
Grillo, tra la demagogia e l’imbalsamazione

La politica mediocre ai tempi delle urla. Su questa impostazione infatti Grillo torna in Piazza con il suo slogan “Oltre“. Oltre cosa? La politica, i partiti e l’economia? Ci piacerebbe infatti ricordare a Grillo che essere rappresentanti dei cittadini significa avere proposte politiche credibili e  la capacità politica di portarle avanti. Un approccio che i […]

La politica mediocre ai tempi delle urla. Su questa impostazione infatti Grillo torna in Piazza con il suo slogan “Oltre“. Oltre cosa? La politica, i partiti e l’economia? Ci piacerebbe infatti ricordare a Grillo che essere rappresentanti dei cittadini significa avere proposte politiche credibili e  la capacità politica di portarle avanti. Un approccio che i tuoi deputati, imbalsamati, non hanno avuto. Col suo potenziale elettorale avrebbe potuto condurre in Parlamento battaglie vere, quelle sui contenuti e sulla sostanza ed invece occupano tetti, commemorano kamikaze, persistono nel riconoscimento del reato dell’immigrazione clandestina, denigrano indistintamente e contribuiscono a rinforzare abilmente quel senso di sfiducia e di “scollamento” dalla politica, confezionandola come “nemica” dei cittadini. Ma la vera nemica oggi è la demagogia, forma degenerata della democrazia, conseguenza di un impoverimento della società dove alta è l’ingiustizia sociale. La favola del non fare ciò che si critica, non regge neanche per Grillo, “l’imbalsamatore”. Un’incoerenza all’italiana, andare contro la politica per fare politica. Chi ci ha ingannati per vent’anni con burlesque ed effetti speciali, ha dimostrato il tragico vuoto che sta dietro all’irresponsabilità.  Noi dell’Italia dei Valori, nella scorsa legislatura, con soli 29 deputati e 14 senatori abbiamo fatto vera opposizione, promosso riforme e referendum sul no al nucleare, no al legittimo impedimento, sì all’acqua pubblica, raccolto milioni di firme per reintrodurre l’art. 18 ed eliminare il porcellum. Queste, solo alcune. Noi, insomma, abbiamo lavorato al posto dei 150 grillini imbalsamati, pur essendo molti meno. Dopo vent’anni di populismo e demagogia, imboccare di nuovo la via dell’irresponsabilità della politica significherebbe la fine del Paese, annullando la fatica e i sacrifici che lavoratori e pensionati si sono assunti sulle proprie spalle per dare una svolta all’Italia. Non possiamo permetterlo, rincorrendo il primo avventuriero parolaio che passa. Sotto la demagogia, le urla e le piazzate, nulla.

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Italia dei Valori - Puglia | Tutti i diritti riservati ©